0
LIFESTYLE

Giovanni Maria Farina, the real ‘eau de cologne’

Giovanni Maria Farina, the real 'eau de cologne'
Giovanni Maria Farina, the real 'eau de cologne'
Giovanni Maria Farina, the real 'eau de cologne'
Giovanni Maria Farina, the real 'eau de cologne'

Eau de Cologne is a perfume which has been attributed to a designation of protected
origin that binds the original production in Cologne, the German city where was born.
A French name for a German product, which seems to have Italian origins, an
international integration that brings back in time.
That scent, reminiscent of a spring Italian morning, in fact, is the invigorating
senses and imagination of Giovanni Maria Farina, Italian perfumer born in 1865 in
Santa Maria Maggiore in Piedmont, but he made his fortune in Germany. In a letter
to his brother in 1708 he wrote:
“I found a scent that reminds me of an Italian spring morning, of the daffodils
mountains, the orange flowers just after the rain. It refreshes, revitalizes
the senses and the imagination. ”

L’Eau de Cologne è un profumo al quale è stata attribuito una denominazione di origine
protetta che ne lega la produzione originale a Colonia, la città tedesca dove nacque.
Un nome francese per un prodotto tedesco, che sembra abbia origini italiane. Un
intreccio internazionale che riporta indietro nel tempo.
Quel profumo, che ricordava un mattino di primavera italiano, infatti, rinvigoriva i
sensi e la fantasia di Giovanni Maria Farina, profumiere italiano nato nel 1865 a
Santa Maria Maggiore in Piemonte, ma che fece le sue fortune in Germania. Lo scriveva
in una lettera al fratello nel 1708.
“Ho trovato un profumo che mi ricorda un mattino di primavera italiano, i narcisi di
montagna, i fiori di Arancio subito dopo la pioggia. Che mi rinfresca, rinvigorisce
i sensi e la fantasia.”

20140604-121345-44025341.jpg
20140604-121345-44025584.jpg
20140604-121414-44054299.jpg
20140604-121416-44056031.jpg
20140604-121415-44055250.jpg

You Might Also Like

No Comments

    Leave a Reply